Raccolta Dati Produzione

Home/Raccolta Dati Produzione
Raccolta Dati Produzione 2017-05-19T15:30:04+02:00

Raccolta Dati Produzione – Industry 4.0

L’esigenza

Lo scopo del sistema è quello di dare risposte precise ed efficienti alle “domande aziendali” più frequenti:
come posso ottimizzare il reparto di produzione, aumentare la produttività,la resa e l’efficienza delle risorse uomo, macchina e materiali. Dove, quando e come mi conviene lavorare quel determinato lotto; quando posso consegnare quella commessa; quali sono le cause più frequenti di fermo produzione, di fermo macchina e di improduttività.

Quanto costa il mio prodotto, la lavorazione, i materiali; quali sono i colli di bottiglia principali delle mie risorse produttive; quali fasi di lavorazione mi conviene appoggiare all’esterno; qual’ è lo stato di avanzamento della produzione, il tempo ciclo preciso di quella lavorazione; a quanto posso o devo vendere quel determinato prodotto per avere un margine del xx %; quale è il lotto economico; quando devo ordinare la materia prima, come devo gestire, quanto valgono e quanto dovrebbero valere i miei magazzini…

Configurazione del Sistema:

I terminali per la gestione delle schede di produzione sono dotati di un lettore scanner per barcode grazie al quale l’operatore si identifica e seleziona la commessa, la “fase di lavorazione”, l’articolo lavorato e “la macchina”.

Questi dati vengono trasmessi (via radio o ethernet) in tempo reale al programma per il controllo dei dati. In questo modo è possibile in ogni momento avere tutta una serie di informazioni relative alla produzione : lo stato generale delle commesse, i pezzi prodotti, gli eventuali scarti, le statistiche per le singole fasi, le statistiche per commessa, le statistiche per le “pause”,i costi per le fasi, i costi per le macchine.

Diventa possibile quindi un raffronto Preventivo-Consuntivo. Se si dispone in azienda di piani di lavoro o pianificazioni di attività, è possibile ottenere situazioni relative all’efficienza di macchine e operatori ed eventualmente raffronti in termini di costi tra situazione prevista e stato d’avanzamento